Millers
6.8. dicembre 2019
Festival della canzone
d’autore italiana a Zurigo
deutsch italiano
Venerdi 6.12.
Venerdi 6.12.

Sulutumana

SULUTUMANA provengono dal territorio del Triangolo Lariano, compreso fra i due rami del lago di Como. La loro avventura comincia nel 1998 quando i fondatori, Gian Battista Galli, Francesco Andreotti e Nadir Giori decidono di costruire un percorso artistico facendo della loro passione un percorso di vita.

Nel 2000 realizzano il primo demo-cd, grazie al quale vincono il “Premio Tenco – Targa IMAIE” come miglior gruppo inedito.
La band ha realizzato sei album inediti, un doppio cd live, un cd antologico, quattro cd per bambini, un cd di brani popolari italiani.

SULUTUMANA hanno composto più di 200 canzoni e diverse colonne sonore per il teatro.

La loro è una musica d’autore di indubbia originalità e di eccellente qualità, un misto di folk, pop, con spunti jazz e rock, musica di grande impatto, energica e raffinata, colta e popolare. Un distillato di emozioni, sorpresa e divertimento allo stato puro.

www.sulutumana.net

Così van le cose
Sulutumana

Patrizia Laquidara

Siciliana di nascita e veneta d’adozione, Patrizia Laquidara, cantautrice e scrittrice è una tra le figure più inafferrabili, poliedriche e brillanti della musica d’autore italiana. 

Ha vinto diversi premi tra cui Premio Recanati, Premio della critica Mia Martini al Festival di Sanremo, Premio Tenco come miglior disco dialettale con «Il canto dell’anguana» e, sempre al Tenco entra nella cinquina dei finalisti come Miglior disco 2019 col suo ultimo album «C’è qui qualcosa che ti riguarda»

Nel 2005 «Noite Luar» del film «Manuale D’Amore» di G. Veronesi, ha la nomination per il David di Donatello.

Ha diversi album in attivo tra cui «Indirizzo Portoghese», «Funambola», «Il canto dell’anguana». Ha tenuto concerti in Europa, Brasile, Marocco, Giappone e negli Stati Uniti.

Nel 2018 è uscito «C’è qui qualcosa che ti riguarda», di cui il brano «Il Cigno (The Great Woman)», è tra le 10 canzoni finaliste del Premio Amnesty International Italia – Voci per la Libertà.

www.patrizialaquidara.it

Personaggio
Patrizia Laquidara
Sabato 7.12.
Sabato 7.12.

Peppe Voltarelli

Cantante calabrese, autore di canzoni, attore, performer, Peppe Voltarelli è stato fondatore e frontman per quindici anni de Il Parto delle Nuvole Pesanti, band di culto della scena folk nazionale. A gennaio 2006 esce dal gruppo per intraprendere la carriera solista. Come primo progetto, realizza un recital sulla vita di Domenico Modugno dal titolo «Voleva fare l’artista», uno spettacolo che ne rilegge il repertorio in chiave moderna, ora tenera, ora scanzonata. «Distratto ma però» è il suo primo album solista, un lavoro evocativo, che non disdegna l'intrattenimento intelligente. L’album successivo «Ultima notte a Malà Strana» (OtrLive/Universal prodotto da Finaz) si aggiudica la targa Tenco come miglior album in dialetto 2010 e viene pubblicato in Europa dalla label francese Chant du Monde. La musica di Voltarelli si muove all'interno di un immaginario che spazia tra Domenico Modugno e il teatro-canzone, senza dimenticare le radici meridionali da moderno cantastorie. Incursioni nel teatro con la «Compagnia Krypton” dei fratelli Cauteruccio, e nel cinema con Giuseppe Gagliardi con cui realizza due film «Doichlanda» e «La vera leggenda di Tony Vilar» ottenendo numerosi riconoscimenti in tutto il mondo. Vanta collaborazioni con Negrita, Claudio Lolli, Teresa De Sio, Roy Paci, Finaz della Bandabardò, Sergio Cammariere, DJ Grissino e Otello Profazio.

I suoi lavori sono pubblicati in Canada, Argentina, Stati Uniti e Unione Europea.

Il suo ultimo album «Voltarelli canta Profazio» pubblicato da Squilibri Editore ha vinto la targa Tenco 2016 come miglior album interprete.

www.peppevoltarelli.net

La zattera
Peppe Voltarelli

Riccardo Sinigallia

«Sono nato a Roma nel 1970. Quando avevo 12 anni mio padre mi insegnò i 3 accordi di chitarra di un rock ’n’ roll. Dopo 3 giorni cominciai a cantarci sopra in italiano. Un’autentica fusione tra la musica, le parole e chi le fa vibrare mi meraviglia tanto da ascoltatore quanto da protagonista. Ho cercato di scrivere, suonare, produrre e cantare con la stessa attitudine».

Da sempre dedito alla ricerca musicale, Sinigallia ha all’attivo 4 album, tra cui l’ultimo «Ciao cuore» (2018) è stato eletto miglior disco del 2018 al «Top 2018» del MEI. Oltre alle collaborazioni, in veste di co-autore e produttore con grandi nomi del panorama italiano (tra cui Gazzè, Fabi, Tiromancino, Carboni, Motta, Coez), si è dedicato alla composizione di colonne sonore per film e documentari (come «PAZ!” e «Lo Spietato» di Renato De Maria e «I Mille Giorni Di Mafia Capitale» di Claudio Canepari).

www.baobabmusic.it/riccardo-sinigallia

Ciao Cuore
Riccardo Sinigallia
Domenica 8.12.
Domenica 8.12.

Claudia Crabuzza

Claudia Crabuzza, cantautrice di Alghero, è laureata in mediazione linguistica, ha tre figli, ha viaggiato tra Europa e Messico. Dal 2000 con Fabio Manconi, e Andrea Lubino fonda i Chichimeca che pubblicano tre dischi con Tajrà. Nel 2012 ha prodotto il cd «Un home del país», in cui reinterpreta le canzoni del cantautore algherese Pino Piras, scomparso nell'89. Nel corso degli anni ha collaborato con Tazenda, Pippo Pollina, Mirco Menna, Il Parto delle nuvole pesanti, Dr Boost, Ensamble Laborintus. Il primo disco solista «Com un soldat», vincitore della Targa Tenco 2016 per il Miglior disco in dialetto e lingue minoritarie pubblicato ad aprile 2016 dall’etichetta catalana Microscopi, è un disco di canzoni originali in catalano di Alghero, con le musiche di Fabio Sanna e gli arrangiamenti di Julian Saldarriaga e Dani Ferrer, musicisti della band catalana Love of Lesbian.

www.claudiacrabuzza.eu

Ernesto
Claudia Crabuzza

Simone Cristicchi

Simone Cristicchi, cantautore, attore e scrittore nasce a Roma nel '77. Dal 2005 esordio musicale con "Vorrei cantare come Biagio” è un crescendo di consensi di pubblico e di critica con assegnazione di prestigiosi premi. Alla vittoria del Festival di Sanremo 2007 con "Ti regalerò una rosa” seguono libri divenuti Oscar Mondadori e ripetuti sold out teatrali tra cui “Mio nonno è morto in guerra” che riceve plauso del Presidente Napolitano e “Magazzino 18” con 250 repliche. 2017 la nomina a direttore del TSA. 2018 ospite a Sanremo di Moro e Meta interpreta il brano vincitore “Non mi avete fatto niente” con un toccante monologo. 2019 Festival Sanremo con “Abbi cura di me” protagonista commosso di una standing ovation tributata dal pubblico del Teatro Ariston pubblica l’omonima raccolta di successi e presenta il documentario “HappyNext Alla ricerca della felicità”, teatrale a breve in scena.

www.simonecristicchi.thewebengine.it

Abbi cura di me
Simone Cristicchi

Pippo Pollina, direzione creativa

La Grande Bellezza

Il festival della canzone d’autore italiana a Zurigo LA GRANDE BELLEZZA si profila come uno degli appuntamenti più interessanti per gli amanti della cultura del «bel paese» in Europa.

Nato nel 2016 per iniziativa del suo fondatore, il cantautore siciliano Pippo Pollina residente nella città di Zwingli da ben 28 anni, il festival propone annualmente alcuni fra gli artisti più interessanti del panorama cantautorale italiano cercando di coniugare la tradizione con le nuove tendenze di genere, ma sempre privilegiando in maniera esclusiva l’aspetto culturale e non commerciale della proposta.

Il cantone di Zurigo, in Svizzera tedesca, rappresenta la regione europea con la massima densità d’italofoni.

Nessun luogo nel nostro continente vede la presenza di un numero così importante d’italiani o di parlanti della nostra lingua.

Per questo motivo e per altri ancora il festival LA GRANDE BELLEZZA intende occupare un posto fisso nella programmazione culturale della città di Zurigo rilanciando la bontà dei contenuti della «canzone» come forma artistica attuale e ben presente nella popolazione in modo trasversale rispetto all’appartenenza generazionale. 

Il festival si articola in tre serate in ciascuna delle quali si avvicendano due artisti. Cantautori che alla fine delle loro esibizioni proporranno un brano insieme.  

Durante la serata conclusiva LA GRANDE BELLEZZA attribuirà tre premi alla carriera. 
Uno ad un artista internazionale, uno ad uno svizzero e infine, naturalmente, uno ad un italiano.  

Una commissione di qualità sceglie annualmente gli artisti da portare oltre le alpi privilegiando soprattutto coloro che fino a questo momento non hanno avuto la possibilità di esibirsi all'estero e portando quindi una ventata di novità sulla società e la vita in Italia.

Commissione di qualità

Pippo Pollina
Cantautore e presidente dell’associazione del Festival LA GRANDE BELLEZZA

Michael Furler 
Organizzatore delle Furler Production e vice presidente del Festival

Gianluca Verga
Giornalista e produttore radiotelevisivo della RSI

Christina Pollina
Regista e produttrice televisiva della SRF

Fausto Pellegrini
Vice direttore di RAI NEWS 24

Giangi Cretti   
Direttore comunicazione della Camera di Commercio italiana per la Svizzera a Zurigo

Pietro Supino  
Editore generale del Tages-Anzeiger, quotidiano di Zurigo

Storia

Il festival della canzone italiana LA GRANDE BELLEZZA è giunto alla sua quarta edizione.  
Elenco partecipanti nelle varie annate.  

2016  
Giorgio Conte
Etta Scollo
Marco Todisco  

2017
Nina Monti
Emanuele Belloni
Sorelle Prestigiacomo
Tonino Castiglione
Max Manfredi
Luigi Mariano 

2018  
Marco Iacampo
Giacomo Lariccia
Agricantus
Fabrizio Consoli

I premi La Grande Bellezza

Il festival LA GRANDE BELLEZZA, a partire dall’anno 2019, ha istituito tre premi da attribuire durante la serata finale.   

Uno a un artista internazionale, uno a uno svizzero e uno a un italiano.

Si tratta di premi alla carriera per songwriter di razza, dimostrazione non soltanto d’importanti risultati ottenuti, ma soprattutto d’impegno profuso durante l’arco di decenni.

La serata finale sarà presentata da MARCO TODISCO in due lingue, italiano e tedesco.

Le motivazioni saranno lette da importanti giornalisti presenti in sala e i premiati oltre ad un talk di una decina di minuti si esibiranno in un brano accompagnati unplugged eccezionalmente al piano o alla chitarra dal cantautore e fondatore del Festival PIPPO POLLINA.

Programma

Venerdi 6.12.
Venerdi 6.12.
2000 Sulutumana
2100 Patrizia Laquidara
2200 Un brano insieme
2230 Spaghettata

Sabato 7.12.
Sabato 7.12.
2000 Peppe Voltarelli
2100 Riccardo Sinigallia
2200 Un brano insieme

2230 Spaghettata

Domenica 8.12.
Domenica 8.12.
1900 La Grande Bellezza – Gala

Rendiamo onore a tre cantautori di eccellenza, riconoscendo la loro creazione artistica e assegnando a loro il premio «La Grande Bellezza».

Uno a un artista internazionale, uno a uno svizzero e uno a un italiano :

Giorgio Conte (I) Endo Anaconda (CH) Elliott Murphy (USA)

Con le esibizioni di Simone Cristicchi, Claudia Crabuzza, Pippo Pollina e gli artisti premiati.

Presentatore: Marco Todisco, cantautore e presentatore

2200 Spaghettata

All'incirca dalle ore 22 Spaghettata con gli artisti e i vincitori del premio.

Download Timetable
Come arrivare?

Mühle Tiefenbrunnen
Seefeldstrasse 219

8008 Zürich  

Come arrivare in auto?

Parcheggi:

Garage o parcheggio del Mühle Tiefenbrunnen in strada Seefeldstrasse.


Come arrivare in Tram o in Bus?

Tram 2 e 4 oppure Bus 33 
fino a Wildbachstrasse o fino alla stazione «Bahnhof Tiefenbrunnen».
 
Bahn S6 o S16 fino alla stazione «Bahnhof Tiefenbrunnen».

Spaghettata

La Spaghettata dopo il concerto è una tradizione popolare italiana per riunire artisti e pubblico. Il Millers vi invita alla Spaghetta al Kornsilo, l’accogliante luogo d’incontro del Mühle Tiefenbrunn di fronte al Millers.  

Spaghetta «La Grande Bellezza»

Pasta:
* Pesto verde
* Salsa di pomodoro
* Ragù.

Bottiglie d’Acqua sui tavoli.

CHF 20.-*  

Il vino
I pregiati vini del festival provengono tutti dai luoghi di origine degli artisti che si esibiscono a «La Grande Bellezza».


* First come, first served
Attenzione i posti per la Spaghettata sono limitati e possono essere

I posti per la Spaghetatta nel Kornsilo sono limitati e possono essere acquistati solo insieme al biglietto del concerto.  Si consiglia pertanto di prenotare i biglietti il prima possibile: Biglietti

Coproduzione


Media partner

Sponsor

Partner


Impressum


Organizzatore
Associazione La Grande Bellezza
Jonastrasse 17c
8636 Wald

Direzione artistica
Pippo Pollina

Direttore di produzione
Michael Furler

Produzione
Furler Productions
Jonastrasse 17c
8636 Wald

Disegno
www.lugma.ch

Code
Jonas Huber
www.neusicht.ch

Traduzioni
Andrea Briel
www.texteq.de


Domenica 8.12.
Domenica 8.12.
Sabato 7.12.
Sabato 7.12.
Venerdi 6.12.
Venerdi 6.12.